LambrateToday

Piazza Leonardo da Vinci, accoltellati due stranieri

Il fatto ieri sera dopo una lite: un gruppo di connazionali ha accoltellato due marocchini e, sembra, rapinato uno di loro, per poi scappare

Un gruppo di marocchini, ieri sera in piazza Leonardo Da Vinci (Città Studi, nella foto), ha aggredito e accoltellato due connazionali irregolari di 28 e 33 anni, al termine di una lite.

Il 33enne è rimasto ferito alla mano e alla tempia, ed è stato medicato alla Santa Rita. Le sue condizioni appaiono più gravi di quelle dell'amico, ferito a un braccio e accompagnato al Fatebenefratelli: per lui una prognosi di 20 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 28enne ha anche riferito alla polizia di essere stato rapinato di 300 euro. Il gruppo di aggressori si è dileguato prima che arrivassero le volanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento