LambrateToday

Piscina Romano, al via la riqualificazione (a costo zero per il comune)

La giunta ha approvato una delibera che dà il via al progetto del Politecnico (23 mln di euro): la piscina potrà essere aperta tutto l'anno

La piscina Romano da via Ponzio

Stamattina in giunta è stata approvata una delibera che dà il via alla riqualificazione della piscina Giulio Romano, di proprietà del comune, situata in via Ponzio, vicino a p.le Piola.

La giunta ha stabilito le linee guida per la valutazione del progetto. Tre sono i punti cardine: l'ammodernamento dell'impianto (a patto che resti accessibile a tutti e a tariffe comunali), l'apertura tutto l'anno e la costruzione di residenze per studenti meritevoli con scarso reddito (la piscina è infatti situata in zona Città Studi).

Il piano ha un valore complessivo di 23 milioni di euro e il Politecnico è il capofila dei presentatori: nei prossimi giorni presenterà al ministero dell'Università la richiesta di co-finanziamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non c'è alcun costo per il comune - ha spiegato l'assessore allo sport Chiara Bisconti - ora inizia un percorso di condivisione per il recupero di un luogo caro alla zona"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento