LambrateToday

Via Bassini, sospeso il taglio degli alberi: Politecnico "convocato" a Palazzo Marino

Il rettore del Poli spiegherà ai consiglieri perché vuole tagliare 140 alberi in via Bassini

Il taglio degli alberi, ora sospeso

E' stato sospeso per alcuni giorni il taglio dei 140 alberi di via Bassini, iniziato in "sordina" mercoledì. L'annuncio però era già stato fatto e questo aveva provocato una ferma reazione da parte di diversi residenti nella zona oltre che di studenti e docenti del Politecnico: tra questi ultimi, in prima fila Arianna Azzellino, diventata di fatto "portavoce" della battaglia.

Il Politecnico costruirebbe al posto degli alberi la nuova sede del dipartimento di Chimica. Ma l'abbattimento degli alberi non piace praticamente a nessuna delle "parti in causa" e anche Carlo Monguzzi, esponente del Pd e presidente della commissione ambiente in consiglio comunale, si è fatto carico della questione convocando una seduta di commissione per le quattrro di pomeriggio di venerdì 6 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla commissione parteciperanno sia l'assessore al verde e urbanistica Pierfrancesco Maran sia il rettore del Politecnico Ferruccio Resta, che cercherà di spiegare ai consiglieri di Palazzo Marino il perché di questa operazione. E sarà "accolto" in piazza della Scala da un presidio di contrari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento