LambrateToday

Ancora tre arresti alla Santa Rita

Ancora tre arresti nell’inchiesta che riguarda la Santa Rita, partita ormai quasi un anno fa. Le ordinanze hanno raggiunto tre dottori già implicati nella prima tranche delle indagini. L’accusa: omicidio con l’aggravante della crudeltà

Tre nuove ordinanze di custodia cautelare sono partite quaeta mattina per tre medici già sotto processo per l’inchiesta sulla clinica privata Santa Rita. L’inchiesta era partita lo scorso giugno grazie ad una serie di intercettazioni telefoniche, che dimostravano come diversi dottori della clinica praticassero operazioni non necessarie o addirittura sbagliate per i pazienti convenzionati per farsi così rimborsare le prestazioni dal servizio sanitario nazionale.

I tre sono accusati di omicidio con l’aggravante della crudeltà: Pierpaolo Bresa Massone e Fabio Presicci sono già in carcere e Marco Pansera è al momento ai domiciliari, ma dopo questa nuova ordinanza verrà condotto anche lui in carcere.

L’accusa contesta ai tre dottori anche la falsificazione di diverse cartelle cliniche, al fine di far figurare patologie inesistenti e terapie “fasulle” per pazienti sani. L’aggravante di crudeltà è stata notificata ai tre perché avrebbero sottoposto pazienti in età avanzata o con un quadro clinico compromesso a interventi definiti “abnormi ed invasivi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento