LambrateToday

Tentano un furto in un appartamento ma vengono beccati grazie ai vicini: tre arresti

I malfattori sono rispettivamente di ventidue, ventisette e trentasette anni, tutti irregolari sul territorio nazionale e già noti alla giustizia per reati contro il patrimonio

Immagine di repertorio

Tre cittadini cileni sono stati arrestati intorno alle venti e trenta di domenica, in zona Lambrate, dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano.

I tre, dopo aver forzato il portone di un condominio, hanno tentato di introdursi in un appartamento, desistendo in quanto disturbati dai vicini di casa.

I malfattori, rispettivamente di ventidue, ventisette e trentasette anni, tutti irregolari sul territorio nazionale e già noti alla giustizia per reati contro il patrimonio, sono stati notati da un condomino, che ha allertato il 112. I militari hanno bloccato il trio mentre cercava di allontanarsi a bordo di una vettura Hyundai, frutto di un furto di due mesi fa.

Il ventisettenne ha provato a fuggire a piedi ma è stato rapidamente raggiunto e immobilizzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento