LambrateToday

Al Parco Lambro morte 20 anatre per intossicazione

Venti anatre sono state trovate morte ieri al Parco Lambro dalla Polizia Municipale. Si sospetta un’intossicazione. Arpa, Enpa sono al lavoro e stanno effettuando tutte le analisi necessarie. A giorni la conferma delle cause dei decessi

Il Parco Lambro, periferia est di Milano, è stato il teatro ieri della morte di venti anatre. Ne da notizia il vicesindaco di Milano, definendo l’accaduto “una strana moria”.

A scoprire il fatto i frequentatori del parco, che hanno avvertito le foze dell’ordine. Quando intervenuto, il comando di Zona 3 della Polizia Municipale ha trovato alcuni degli animali ancora agonizzanti.

Per accertare la causa della morte sono stati chiamati Arpa, Enpa e i vigili del fuoco del Nucleo Batteriologico: per sapere perché circa 20 anatre sono morte quasi contemporaneamente, bisognerà aspettare qualche giorno per tutte le analisi del caso.

Per il vicesindaco “se verrà confermata l'ipotesi di inquinamento, che per ora è solo un sospetto, perseguiremo i responsabili con tutti i mezzi a disposizione”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento