LambrateToday

Zona 3: no al nuovo regolamento, ostruzionismo di Pdl, Nuovo Polo e Udc

Serata incandescente giovedì, e seduta di consiglio protatta fin quasi alle sei del mattino. Motivo del contendere la modifica al regolamento sulle mozioni urgenti

Un'altra serata di ostruzionismo in zona 3, condotto da Pdl, Nuovo Polo e Udc, per protestare contro le ulteriori modifiche al regolamento del consiglio dopo che il nuovo regolamento è entrato in vigore dal 1 marzo. Alla protesta non si sono uniti due gruppi dell'opposizione: Lega Nord e 5 Stelle.

Il "nodo del contendere" è la trattazione delle mozioni urgenti, che per il momento (e anche col nuovo regolamento) in zona 3 sono presentabili a inizio seduta da qualunque consigliere, dopodiché occorre votare l'urgenza. Nelle altre zone di Milano, invece, per poter presentare mozioni urgenti occorre la firma preventiva del 50% più uno dei consiglieri presenti. La diversità di procedura fa sì che in zona 3 - in attesa di votare l'urgenza di una mozione - si possano "dilatare" i tempi del dibattito, mentre nelle altre zone ciò non è possibile.

Stando agli esponenti del Pdl, del Nuovo Polo e dell'Udc, questa ulteriore modifica al regolamento metterà ancora di più il bavaglio alle opposizioni. La maggioranza risponde che si vuole semplicemente adattare la disciplina a quella delle altre zone per non usare impropriamente le mozioni urgenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

zona3 sacristani dimettiti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento