LambrateToday

Picchia la compagna al sesto mese di gravidanza davanti alla figlia piccola: denunciato

L'uomo ha dato in escandescenze e i vicini di casa, sentite le urla, hanno chiamato il 112

Repertorio

I vicini di casa hanno telefonato al numero di emergenza 112 dopo avere sentito la donna urlare e lamentarsi, alle otto di sera del 26 dicembre: il suo convivente la stava picchiando. Nell'appartamento di via Deruta a Milano (zona piazza Udine) sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile. E' finita con la denuncia dell'uomo per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.

Tra i due era sorta una lite per questioni di gelosia. L'uomo (un boliviano di 41 anni) aveva iniziato a schiaffeggiare e picchiare lei (connazionale di due anni più grande), incurante che fosse incinta al sesto mese di gravidanza e che a tutta la scena stesse assistendo la loro figlia di 4 anni. 

Riportata la calma nell'appartamento, la donna (contusa ma non grave, tanto che ha rifiutato le cure mediche) ha riferito di altri episodi di maltrattamenti, mai denunciati per paura di ritorsioni, come purtroppo accade spesso in questi casi.

I carabinieri, oltre a denunciare il 41enne, hanno disposto per lui l'allontanamento da quella casa.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento