LambrateToday

Corso Buenos Aires, arrivano alberi e verde

In Corso Buenos Aires arrivano gli alberi, grazie al Maestro Claudio Abbado: 90mila nuove piante in cambio del suo ritorno alla Scala. E il Comune comincia a piantare in una delle vie più importanti dello shopping milanese

Grazie al grande direttore di orchestra Claudio Abbado, Corso Buenos Aires sarà più verde. Il maestro ha infatti barattato con il Comune il suo ritorno alla Scala con un impegno da parte dell’amministrazione di piantare almeno 90mila alberi in tutta la città.

Tra i primi progetti verdi proprio la popolare via dello shopping: un filare di 80 alberi lungo tutti gli 800 metri del corso. La partenza dei lavori è prevista per novembre, il momento migliore nel ciclo stagionale per piantare.

Dopo Corso Buenos Aires sarà la volta di Vittor Pisani, il vialone che collega Piazza della Repubblica alla Stazione Centrale: per questa zona il Comune si è impegnato a piantare una cinquantina di vasi alti, in prevalenza di magnolie.  Infine toccherà a Via Dante.
Al momento a Milano il numero di piante si aggira intorno alle 185mila, ma l’obiettivo dell’amministrazione pubblica è quello di arrivare a 500mila, anche se ci dovessero volere degli anni.

Una sorpresa potrebbe arrivare però anche da Via Montenapoleone. Il Comune ha fatto sapere di avere al vaglio un progetto per rinverdire la zona, si pensa a circa 21 piante, che potrebbe essere approvato a breve.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento