LambrateToday

Egiziano tenta di strangolare la moglie incinta, arrestato

Ha tentato di strangolarla per un diverbio. E’ stato arrestato un egiziano 30enne e accusato di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia. La donna, peraltro incinta, è stata curata in ospedale: 5 i giorni di prognosi

Ha tentato questa mattina, con un foulard, di strangolare la moglie. L’uomo l’ha rincorsa per casa e trascinata lontano dalla finestra, da cui lei tentava di chiamare aiuto. A quel punto le ha attorcigliato la stoffa intorno al collo, tentando di ucciderla.

Le grida della donne e il pianto delle due bimbe piccole ha però richiamato l’attenzione dei condomini che hanno subito chiamato la polizia. I due sono noti nello stabile per essere una “coppia turbolenta” e spesso le loro grida e i loro litigi si sentono anche al di fuori della mura di casa.

A scatenare la lite ieri la decisione della donna di portare le due bimbe, di due e tre anni, ai giardinetti contro il parere del marito: l’uomo è un egiziano di 31anni, incensurato, che lavora regolarmente come operaio.

Quando la Polizia ha raggiunto lo stabile di via Panfilo Castaldi, gli agenti hanno trovato cocci di bottiglia rotti, la casa sottosopra e la donna in terra in lacrime sotto choc che abbracciava le due bambine, anche loro visibilmente scosse dall’evento. La giovane, peraltro incinta, aveva segni viola intorno al collo, evidenza del tentato strangolamento. Il marito è stato ritrovato seduto comodamente su un divano nell’altra stanza, intendo a fingersi non preoccupato e a dissimulare.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti ed è stato condotto nel carcere di San Vittore. La donna è stata curata e medicata al San Raffaele e dimessa con una prognosi di 5 giorni.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento