LambrateToday

Corso Buenos Aires, rissa fra stranieri nella notte: 5 fermi

Una rissa fra cittadini egiziani e sudamericani: corso Buenos Aires in disordine. Fermati 5 irregolari e aggredita negli scontri una agente della Polizia Locale

Si picchiavano a mani nude dandosele di santa ragione. Una vera e propria rissa fra due fazioni di stranieri, quella scoppiata la scorsa notte in corso Buenos Aires, a Milano. A sedare il capannello di ubriachi - forse la lite e le botte per futili motivi - una pattuglia della Polizia Locale, in servizio notturno in piazza Oberdan. Durante l'intervento, un cittadino peruviano di 29 anni ha anche aggredito un'agente, tentando la fuga prima di venire bloccato dai colleghi della donna. L'uomo è stato arrestato per lesioni e resistenza.


In tutto, i fermati sono stati cinque, tutti irregolari e di età compresa fra i 20 e i 30 anni. Per il vicesindaco De Corato, si tratta di vero e proprio "allarme sociale": "Nei primi 3 mesi del 2010 sono già 15 gli episodi di risse in cui sono stati coinvolti stranieri. E da inizio anno, sono 327 i clandestini fermati solo dalla Polizia Locale", ha precisato il vicesindaco e assessore alla sicurezza di Palazzo Marino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


La soluzione, per De Corato, sarebbe quella caldeggiata dal sindaco Moratti: "Espulsione immediata per gli irregolari che abbiano già altri procedimenti in corso in Italia per reati che destano allarme sociale, senza dover attendere almeno la sentenza di primo grado. Condizione che di fatto si trasforma in un 'permesso di soggiorno temporaneo' ad uso e consumo dei recidivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento