LambrateToday

Punta un'arma giocattolo alla dipendente del Compro Oro ma lei lo fa scappare

E' successo a Milano in zona viale Abruzzi

Repertorio

Ha puntato una pistola alla dipendente di un Compro Oro di via della Majella, zona viale Abruzzi, ma la donna, una 30enne, ha capito subito che si trattava di un'arma giocattolo, per cui si è rifiutata di consegnare alcunché.

Vista la mal partita, l'aspirante rapinatore ha preferito alzare i tacchi e scappare, ma nel frattempo l'istituto di vigilanza - videocollegato con il negozio - aveva avvertito la polizia: gli agenti si sono precipitati sul posto e hanno arrestato l'uomo, un italiano di 24 anni con precedenti per detenzione di armi. E' successo alle quattro meno venti di pomeriggio del 5 dicembre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Cronaca

    Portavano la droga in pullman da Foggia a Milano: 22 arresti

  • Cronaca

    Corona aggredito a Rogoredo: stava girando un servizio televisivo sullo spaccio

  • Cronaca

    Paura in zona Sempione per fuga di gas: evacuate 100 persone

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

Torna su
MilanoToday è in caricamento