LambrateToday

Punta un'arma giocattolo alla dipendente del Compro Oro ma lei lo fa scappare

E' successo a Milano in zona viale Abruzzi

Repertorio

Ha puntato una pistola alla dipendente di un Compro Oro di via della Majella, zona viale Abruzzi, ma la donna, una 30enne, ha capito subito che si trattava di un'arma giocattolo, per cui si è rifiutata di consegnare alcunché.

Vista la mal partita, l'aspirante rapinatore ha preferito alzare i tacchi e scappare, ma nel frattempo l'istituto di vigilanza - videocollegato con il negozio - aveva avvertito la polizia: gli agenti si sono precipitati sul posto e hanno arrestato l'uomo, un italiano di 24 anni con precedenti per detenzione di armi. E' successo alle quattro meno venti di pomeriggio del 5 dicembre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Incendio a Cinisello Balsamo, appartamento in fiamme: 2 uomini ustionati, sono gravissimi

  • Cronaca

    'Mi ha legato, picchiato e stuprato': la denuncia shock di una ragazza, una turista di 26 anni

  • Attualità

    'Fridays for future', Milano torna in piazza per salvare il pianeta: il percorso del corteo

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Tosi, Bmw "vola" sulla rotonda e si ribalta: un uomo in coma, un altro grave

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

Torna su
MilanoToday è in caricamento