LambrateToday

Maxi rissa in Porta Venezia: 20 persone si danno battaglia con cocci di bottiglia e pietre

La lite scoppiata tra due persone ha subito coinvolto due gruppi contrapposti. Feriti tre uomini

Foto MiaNews

E' di tre feriti il bilancio di una rissa scoppiata nel tardo pomeriggio di lunedì 8 luglio in piazza Oberdan, lato viale Vittorio Veneto. Secondo alcune testimonianze, la rissa avrebbe coinvolto una ventina di persone in due distinti gruppi, uno di sudamericani e uno di africani.

La lite sarebbe però scoppiata inizialmente tra due sudamericani. Ed è proseguita con una "battaglia" a colpi di cocci di bottiglie e anche di pietre. Quando la polizia è arrivata non ha trovato molte persone, ma le testimonianze indicano che i partecipanti fossero circa una ventina.

Tre feriti (e denunciati)

I tre feriti sono stati denunciati per rissa aggravata. Si tratta di due somali di 34 e 20 anni e di un peruviano di 23 anni. Il più grave è il peruviano: presentava ferite da coccio di bottiglia all'avambraccio e al fianco sinistro. I sanitari del 118 lo hanno trasportato in codice giallo al Niguarda. I due somali sono stati invece portati in codice verde al Policlinico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento