LambrateToday

Prostitute, parcheggi e graffiti: la "10 years challenge" di viale Abruzzi, com'è cambiata

Esulta il comitato: "Abitanti e istituzioni insieme possono cambiare davvero le cose"

Il raffronto

Muri più puliti, strade meno degradate e prostituzione diminuita. È cambiata decisamente in meglio negli ultimi dieci anni la vita dei residenti di viale Abruzzi a Milano. A sottolinearlo sono i volontari del "comitato Abruzzi Piccinni", che hanno creato la loro personalissima "10 years challenge", la "sfida" social che confronta due fotografie scattate a dieci anni di distanza l'una dall'altra. 

"Il fenomeno della prostituzione è decresciuto in maniera significativa. Stesso marciapiede, dopo dieci anni meno prostitute e più vestite - spiegano i residenti -. Il degrado urbano nella via è fortemente calato grazie alla creazione di una corsia preferenziale per il filobus 92 al centro della carreggiata al posto di un parterre parcheggio che era luogo di discariche abusive, auto abbandonate e di spaccio e prostituzione". 

E non solo. "Da dieci anni - raccontano ancora i volontari - il comitato ha adottato una porzione di via dal civico 1 al 38 cancellando tutte le scritte vandaliche in maniera tempestiva da tutte le superfici". In un decennio sono stati presi a "colpi" di spugna trenta palazzi, settantatré serrande e quasi cento manufatti: "Risultato i muri sono puliti". 

"L'iniziativa nata nell'ottobre 2008 è stata la prima a livello nazionale - ricorda Fabiola Minoletti, presidente del comitato -. In dieci anni in questa porzione di territorio ci sono stati 446 nuovi imbrattamenti sempre ripuliti dai cittadini e nel tempo le percentuali di nuove scritte sono calate in maniera significativa. Con la partecipazione dei suoi abitanti e la collaborazione con le istituzioni e le forze dell'ordine - conclude la Minoletti - una via in dieci anni può veramente cambiare".

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento