LambrateToday

Rubattino, vigile trova 86 proiettili in via Sbodio: aperta indagine

Il fatto è avvenuto sabato. I proiettili si trovavano all'interno di un sacchetto di plastica. Sono stati depositati presso l'armeria della polizia locale

Ritrovati 86 proiettili in un’area sterrata di via Sbodio, zona Rubattino, a Milano. I proiettili, che si trovavano all'interno di un sacchetto di plastica nero, sono stati individuati da un vigile di quartiere e depositati presso l’armeria della Polizia Locale.

Da una prima analisi è emerso che riscontro i proiettili calibro 40,  siano di una pistola semiautomatica, mentre quelli 38 di una a tamburo. E’ scattata una denuncia a carico di ignoti in violazione della legge 110 del ‘75 sul controllo di armi, munizioni ed esplosivi.

Lo comunica il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato. “Le indagini chiariranno l’appartenenza di questo materiale pericoloso – ha dichiarato De Corato -. Se sia stato utilizzato per compiere azioni criminali. Oppure se qualcuno se ne sia sbarazzato per timore di controlli o perquisizioni. Fatto sta che i proiettili sono stati abbandonati su pubblica via. E chiunque ne avrebbe potuto prendere possesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento