LambrateToday

Milano, ecco il pusher green che porta la droga a domicilio in bicicletta o su car sharing: preso

Nel suo cestino della bici posava con rigore le dosi da consegnare a domicilio ai propri clienti

Repertorio

Girava esclusivamente in bicicletta. Nel suo cestino posava con rigore le dosi da consegnare ai propri clienti che spesso raggiungeva a domicilio proprio sulla sua bici. In passato, nel 2016, era stato beccato con la droga da spacciare a bordo di una vettura del car sharing Enjoy. Il pusher - evidentemente 'green' - è stato arrestato con un bel po' di marijuana. 

Arrestato il pusher in bicicletta

L'uomo, un italiano di origini eritree di 36 anni, girava con la sua bicicletta tra via Vallazze, via Ampere e viale Teodosio, zona Città Studi a Milano. Erano quegli isolati a due passi dal Politecnico la sua piazza di spaccio, stando a quanto accertato dai poliziotti della Squadra mobile che hanno messo le mani su di lui attorno alle 18 di mercoledì. Lo stavano osservando da un po' di tempo. Ha provato a fuggire ma è stato bloccato dagli agenti motorizzati.

Pedalava contromano lungo via Ampere, sul cestino della bici in un sacchettino da supermercato c'erano ben tre chili di marijuana. Nella sua abitazione, in via Temperanza, zona Pasteur, aveva altri 40 grammi, oltre al bilancino e il materiale per il confezionamento delle dosi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento