LambrateToday

Rapina in farmacia, terrorizza i dipendenti e si fa consegnare tutti i soldi: indaga la polizia

È successo nel pomeriggio di sabato 18 maggio, sul caso indagano gli agenti della Questura

Immagine repertorio

È entrato in azione con le mani in tasca facendo credere ai farmacisti che aveva un arma il rapinatore che nel pomeriggio di sabato 18 maggio ha rapinato la farmacia di Via Rimembranze a Milano (zona Lambrate).

Tutto è accaduto intorno alle 18.20 quando un uomo — descritto dalla vittima alla polizia come un ragazzo italiano sui trent'anni — ha minacciato i farmacisti e si è fatto consegnare  tutto quello che c'era nel registratore di cassa e poi è scappato facendo perdere le proprie tracce. I farmacisti non sono riusciti a quantificare il bottino sottratto, ma secondo quanto denunciato a via Fatebenefratelli si tratterebbe di una cifra esigua. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

Torna su
MilanoToday è in caricamento