LambrateToday

Invita la donna di un altro a ballare, 81enne picchiato da un anziano alla Balera dell'Ortica

È successo nella notte tra domenica e lunedì. Il motivo della zuffa? Forse la gelosia

La balera dell'ortica (foto Fb)

Prima gli insulti, poi gli spintoni e infine una vera e propria zuffa sulla pista da ballo. È successo nella notte tra domenica e lunedì 5 giugno alla Balera dell'Ortica in via Lunigiana a Milano; protagonisti del fatto due anziani ottantenni. 

Il motivo? Probabilmente un eccesso di gelosia. Secondo quanto ricostruito dalla Questura pare che un uomo di 81 anni sia stato colpito al volto da un altro anziano perché aveva chiesto alla sua compagna di ballare con lui. Uno sganassone che ha fatto ricorrere l'anziano alle cure del pronto soccorso: è stato visitato dai medici dell'ospedale di Città Studi in codice verde per una lieve contusione. 

L'ottantunenne ha presentato una denuncia, ma dell'aggressore non c'è nessuna traccia: l'anziano e la sua compagna sono andati via dal locale intorno all'una, poco prima che arrivasse la volante. A quell'ora la Balera dell'Ortica aveva già chiuso i battenti, ma il ballerino  ha atteso i poliziotti per formalizzare l'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento