LambrateToday

Degrado, abbandono e vasche insalubri: la situazione al Parco dell'Acqua di Rubattino

Si tratta dello spazio in cui, fino al 1993, avevano sede gli stabilimenti Innocenti Maserati

(Foto De Chirico)

Degrado e abbandono al Parco dell'Acqua, detto anche Parco Maserati, nella zona di Rubattino vicino alla Tangenziale Est. I residenti lamentano in particolare la situazione delle vasche artificiali e del laghetto a sbalzo sul Lambro. Le condizioni sarebbero insalubri nonostante l'intervento di pulizia straordinaria per consentire l'inaugurazione di nuove attrezzature di arredo urbano.

"Ho scritto all'assessore all'ambiente Marco Granelli, mettendo in copia Amsa e Arpa, perché si intervenga prontamente", spiega Alessandro De Chirico, vice capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino: "I pesci nel frattempo saranno morti, ma almeno si potranno rimuovere i tanti rifiuti gettati dagli incivili che nel weekend frequentano il parco per grigliate e bevute". 

Il Parco dell'Acqua è stato realizzato verso la fine degli anni '90 in una parte dell'area degli stabilimenti Innocenti-Maserati, le cui attività di produzione sono cessate nel 1993. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento