LambrateToday

Milano, blitz di Forza Nuova nella notte: imbrattato il muro del circolo Pd dell'Ortica | Ft

Parole contro Ius soli, ma lo slogan si può interpretare anche in maniera totalmente opposta

Lo striscione

Blitz di Forza Nuova a Milano. Nella notte tra giovedì e venerdì 16 giugno il movimento di estrama destra ha affisso uno striscione sul muro esterno del circolo Pd dell'Ortica in via San Faustino: "Italiani si nasce, non si diventa". Un messaggio per protestare contro l'approvazione dello Ius soli, una legge che secondo il movimento "contribuirà a dotare della cittadinanza italiana migliaia di potenziali terroristi islamici". E ancora: "Faremo tutto il possibile per contrastare il disegno di chi, come il Partito Democratico, vuole trasformare l'identità italiana in un semplice bollino su un pezzo di carta".

La risposta del Partito Democratico è arrivata a stretto giro: "I signori che pochi giorni fa festeggiavano con una torta decorata con svastica e scritta Sieg Heil, stanotte, nascosti nel buio da dove provengono, hanno imbrattato i muri di una scuola, di fianco al Circolo Pd-Anpi dell'Ortica, con slogan razzisti — commenta con una nota il segretario metropolitano Dem, Pietro Bussolati — . Molto grave che un quartiere caro alla Resistenza venga profanato dai nostalgici di Hitler. A questi fascisti dico che non vorrei fossero italiani e che non sono degni di esserlo".  

Lo slogan si può interpretare anche in maniera totalmente opposta, a favore dello Ius Soli. Tradotto? "Basta nascere in Italia per essere Italiani". Se ne è accorto anche l'assessore alla cultura Filippo Del Corno che sul suo profilo Facebook ha ironizzato: "I fascisti imbrattano le scuole. Non è una novità, purtroppo. Ma è una novità il fatto che siano d'accordo con #iussoli. Italiani infatti lo si è dalla nascita: dalla nascita in Italia!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento