LambrateToday

"Sono un poliziotto, il mio nome in codice è Tarantola": ecco la nuova frontiera delle truffe

Vittima un'anziana milanese di 84 anni, che però è riuscita a smascherare i truffatori

Nel giro di pochi minuti hanno cercato di truffarla due volte. Ma lei, nonostante l'età, non è caduta nel tranello, ha smascherato i malviventi e ha raccontato tutto alla polizia. 

Doppio tentativo di raggiro agli anziani lunedì pomeriggio a Milano. A finire nel mirino di un uomo e una donna - al momento non identificati - è stata una signora di ottantaquattro anni, che vive in zona Città Studi. 

Verso le 14, l'anziana è stata contattata sul telefono di casa da una giovane che si è spacciata - come accade sempre - per sua nipote. La ragazza al telefono le ha raccontato di essere stata arrestata dopo un incidente e le ha spiegato di avere bisogno di soldi per essere liberata. La vittima, però, non è caduta nella rete e ha messo giù. 

Dopo qualche minuto - e stando a quanto riferito dalla Questura questa è una delle prime volte che succede - la donna ha ricevuto una seconda telefonata. L'interlocutore, questa volta un uomo, le ha spiegato di essere "un agente di polizia, nome in codice Tarantola" e le ha fornito il suo presunto numero di matricola.

Lui stesso le ha poi domandato se avesse ricevuto una telefonata da una "finta nipote" e ha chiesto alla signora, in caso di nuova chiamata, di restare al telefono con lei e di farla entrare in casa, così da permettere a lui e ai colleghi di arrestare la truffatrice. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il secondo tentativo è andato a vuoto: l'83enne ha chiuso il telefono e ha poi chiesto aiuto alla polizia, che ora indaga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento